Autorizzazione del Ministero della Salute 18/06/2020
Come scegliere la contraccezione d'emergenza adatta a te
Come scegliere la contraccezione d'emergenza adatta a te

Contraccezione d'emergenza

Contraccezione d'emergenza

Se pensi che la tua contraccezione abituale abbia fallito o hai dimenticato di usarla, hai avuto un rapporto non protetto o non protetto correttamente, la contraccezione d’emergenza può essere assunta per evitare una gravidanza indesiderata e non pianificata. In questa pagina troverai informazioni riguardo alle diverse soluzioni possibili. Se pensi di aver bisogno di altre informazioni chiedi al tuo farmacista o al tuo medico. La contraccezione d’emergenza orale, detta anche pillola del giorno dopo, agisce inibendo o ritardando l’ovulazione ed evitando la fecondazione.

Come avviene la fecondazione?

Generalmente una volta al mese un ovulo matura nelle ovaie, prima di scendere nell’utero attraverso le tube di Falloppio. Se durante questo percorso incontra degli spermatozoi, può avvenire la fecondazione (scopri come inizia una gravidanza nel dettaglio).

ellaOne rimanda il rilascio dell’ovulo, in modo tale che gli spermatozoi non trovino nulla da fecondare nelle tube di Falloppio. Ovviamente se la fecondazione è già avvenuta la contraccezione d’emergenza non può più agire.

La prescrizione del medico è obbligatoria per le minorenni;
Si tratta di medicinale destinato esclusivamente a un uso occasionale;
Non protegge dalle infezioni sessualmente trasmissibili;

Non deve mai sostituire l’uso corretto di un metodo anticoncezionale.